Campania EVIDENZA Scuola

De Luca: “Da lunedì in Campania riaprono le scuole elementari”

In Campania si va verso il ritorno della didattica in presenza per le scuole elementari da lunedì

L’annuncio dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca alla luce dell’esito dell’incontro tenutosi in mattinata tra l’assessore all’istruzione Lucia Fortini e le organizzazioni scolastiche “che hanno concordato sulle misure per la scuola su cui il Tar ci ha dato ragione”.

E aggiungendo che “autorizziamo da subito progetti speciali per bambini disabili e autistici e, da lunedì, anche le attività delle elementari. Ovviamente i dirigenti scolastici devono rivolgersi alle Asl per garantire che ci siano le condizioni di sicurezza”.

Nella riunione, ha sottolineato De Luca, “si è deciso che il presupposto per riaprire deve essere la garanzia delle condizioni sanitarie. Questa è la garanzia che non può essere scaricata sui presidi, ma sulle Asl”.

“Abbiamo chiesto alla Protezione civile 600 medici e 800 infermieri. Ad oggi abbiamo avuto assicurazione di 50 medici in più e 100 infermieri, quindi siamo clamorosamente al di sotto delle esigenze minime poste dalla Regione Campania”, ha detto De Luca.

“Ad oggi non è arrivato nulla, vedremo nei prossimi giorni. Per il resto faremo miracoli per reperire dagli altri reparti gli anestesisti che saranno necessari”, ha aggiunto.

Leggi anche: Scuole chiuse in Campania, Alfano: “Attendiamo esito incontro con la Fortini”

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi