Attualità Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno

Da Equitalia a Soget: il passaggio è servito

Il Comune cambia rotta in materia di riscossione coatta dei tributi e si riaffida alla Soget per rientrare nelle somme non versate dai contribuenti cavesi.

Un passaggio ampiamente annunciato alla luce di una rimessione dei tributi esigibili da parte di Equitalia piuttosto bassa rispetto alle entrate attese dal Comune. L’obiettivo ora è quello di recuperare, da qui a cinque anni, almeno 20 milioni di euro.

Si concretizza così – con l’esito di gara pubblicato ieri sull’albo pretorio – quella che finora era stata solo un’ipotesi. Il comune di Cava de’ Tirreni non si avvarrà più della collaborazione con Equitalia per la riscossione coatta dei tributi. Una decisione arrivata non solo alla luce delle nuove disposizioni normative del gennaio 2012 (alle quali hanno fatto seguito una serie di proroghe fino al 2016) che prevedono per gli enti locali un affiancamento diverso da Equitalia per la riscossione dei tributi locali, ma soprattutto per una serie di contingenze che hanno spinto l’amministrazione comunale a prendere le distanze.

Qualche ragnatela di troppo nelle casse di Palazzo di Città si erano registrate perché i contribuenti cavesi, a fronte di provvedimenti che ritengono ingiusti, preferiscono e trovano meno dispendioso fare ricorso alla magistratura per scampare a qualche sanzione.

La Soget, tra le altre cose, aveva già lavorato per il comune nel 2012 ottenendo buoni risultati e facendo emergere una grossa sacca di evasione. Con tale passaggio, dunque, si punta a concludere la fase di recupero dei tributi, fermo restando una fase continuativa con Equitalia per il lavoro arretrato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi