Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Curiosità sulla storia e sulla nascita dei casinò

 

Sono trascorsi migliaia di anni da quando i dadi venivano realizzati con ossa di animale per diletto degli egiziani, mentre oggi, basta cliccare per ritrovarsi immersi nei casinò virtuali e tentare la fortuna alla roulette o al poker, ma nel frattempo l’evoluzione storica dell’esperienza ludica nelle sale da gioco, ha regalato tantissime curiosità.

Il primo casinò al mondo

Era il 1638 quando il Ca’ Vendradim Calergi apriva le sue porte e diventava il primo casinò al mondo, sull’incantevole scenario di Venezia, presso il Ridotto di San Moisè. Oggi, il Casinò di Venezia si trova in una struttura dall’architettura classica presso il Canal Grande, qui è possibile ammirare tutta la sua storia.

Il secondo e il terzo casinò aperti in Europa

Il secondo casinò più antico, già attivo dal 1753 è quello di Baden Baden in Germania ma soltanto nel XIX secolo è stato aperto al pubblico. Nello stesso periodo aprì le porte ai giocatori anche il Casino di Montecarlo nel Principato di Monaco.

Il primo casinò di Las Vegas

Per fare una puntata a Las Vegas, bisognerà attendere il 1946, quando il Flamingo Hotel apre il primo casinò della città e detta le danze del destino della città. Oggi Vegas possiede circa 104 casinò di cui 30 sulla Strip, la strada principale. Sono tantissime le sale da gioco come il Caesars Palace, il Bellagio e il Venetian, da cui prendono spunto le grafiche dei siti che riguardano i giochi disponibili online, come per esempio Betfair casinò.

Il casinò più grande al mondo

Ecco una curiosità nelle curiosità, perché il casinò più grande del mondo è una copia della copia e rappresenta anche la settima struttura più grande di tutta la Terra. Stiamo parlando del Venetian Casinò di Macao in Cina, diviso in quattro aree, dove è possibile ammirare parte della città di Venezia riprodotta in scala, con tutti i suoi canali, monumenti, chiese e strutture architettoniche. Un vero gioiello dove divertirsi e trascorrere le vacanze.

READ  La Sirenetta, l'estetica italiana e "due o tre sloveni"

Il casinò più piccolo esistente

Il casinò più piccolo al mondo si trova a Birmingham ed è una sala da gioco mobile, infatti si tratta di un taxi: il Grosvenor Casinò. Qui è possibile trovare slot, tavoli da poker e blackjack, inoltre, è completo di minibar e persino un dealer.

Come è nata la slot machine

La leggenda narra che fu un meccanico francese a costruire la prima slot machine rudimentale, con lo scopo di intrattenere i clienti nel frattempo in cui riparava le loro auto. Nel 1891 gli imprenditori Pitt e Sittman costruirono la prima slot machine in legno con 3 bobine rotanti, quando uscivano le tre campane, i giocatori vincevano dei premi in denaro oppure consumazioni omaggio.

I primi reperti archeologici che testimoniano il gambling nella storia

I reperti archeologici più antichi che testimoniano i primi esperimenti di gambling, sono stati ritrovati in Cina e risalgono al 2500 a.C. quando i cinesi si dilettavano a giocare a carte. Si tratta di tessere simili a piastrelle che secondo gli esperti dovrebbero essere fiches o carte da gioco.

I dadi egiziani invece, risalgono al 1500 a.C. circa e venivano realizzati con ossa di animali, a quanto pare già in quel periodo era in voga nella popolazione in Egitto, divertirsi attraverso il gambling.