Campania Comunicato Stampa EVIDENZA Salerno

Trasporti: il Cstp passa ufficialmente a BusItalia

la red - cstp

Dopo quasi due mesi di trattativa, martedì è stato sottoscritto dalle organizzazioni sindacali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa-Cisal, insieme alle Rsa, un accordo per la cessione del ramo di azienda, per il trasporto pubblico locale su gomma, del Cstp a Busitalia Campania S.p.A, unica società che ha partecipato al bando presentando un’ offerta vincolante.

Il passaggio dei lavoratori avverrà a decorre dal prossimo 1 novembre 2016 senza soluzione di continuità, previa sottoscrizione di un verbale di conciliazione individuale che esonera BusItalia Campania da ogni responsabilità relativa al precedente rapporto di lavoro avuto con il Cstp azienda in amministrazione straordinaria, con continuità giuridica e con il mantenimento del profilo professionale rivestito e dell’anzianità maturata al momento del passaggio.

In merito alle condizioni economiche, l’accordo prevede l’applicazione a tutti i lavoratori del Contratto Nazionale degli Autoferrotranvieri “Asstra” e del contratto di secondo livello “Contratto Collettivo Aziendale Busitalia” del 18 febbraio 2015, con la salvaguardia della retribuzione attraverso un trattamento economico individuale non riassorbibile “ad personam”.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi