Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Crystal Palace Forestry Manchester United / Premier League / G7 / Crystal Palace – Manchester United (1-1) / SOFOOT.com

Crystal Palace-Manchester United 1-1

Gol: Olise (90H+1 per gli Eagles // Fernandez (44H) per i Red Devils

Senza Bruce Willis, il Manchester United è caduto nella trappola del Crystal Palace.

Dominanti nel complesso, mercoledì sera i mancuniani sono stati raggiunti dai londinesi nei minuti di recupero (1-1). dai primi minuti, diavoli Rossi Controllare il rigonfiamento senza poter correre il rischio sulle gabbie Guaita. Come Weghorst, Recentemente sbarcato nel nord dell’Inghilterra Colui che non cattura l’inquadratura al suo unico tentativo (31H), Mancuniani mancano di sottigliezza. In primo piano , le aquile Non va meglio, ma passa comunque ad aprire il registro. Trovato da Olise, Edouard fa oscillare una caramella all’ingresso del mazzo, costringendo De Gea a lanciare un orizzontale per deviare il rigonfiamento sul suo pene (40H). Immediata la risposta degli uomini di Teen Hag: a sinistra Rashford sposta abilmente Shaw, il cui centro Fernandes manda in fondo alle gabbie, a destra (1-0, 44H).

Nonostante una leggera partenza al rientro dagli spogliatoi, i giocatori di Patrick Vieira ritrovano rapidamente il letargo in cui erano rimasti bloccati per 45 minuti. Insoddisfatti, Casemiro e la sua cricca si accontentano di gestire i propri interessi senza fretta. In fin dei conti, c’è solo una situazione pericolosa: un contrasto controverso di Richards su McTominay che lo United avrebbe potuto beneficiare di un rigore (72).H). Come nella prima stagione, il Manchester è caduto nel ritmo sbagliato e ha permesso al Palace di creare una nuova grande opportunità. In calcio d’angolo, Guéhi calcia col casco, ma a sua volta cade addosso al portiere spagnolo dello United (75′)H). Primo avvertimento all’inferno di delusione. All’inizio del tempo supplementare, Olise dalla sinistra, su punizione, manda Caramel nell’alcova di De Gea (1-1, 91H) E fa un punto inaspettato per lui.

READ  Roberto Martinez parla per la prima volta da allenatore del Portogallo e annuncia il colore di Cristiano Ronaldo

Lo United, da parte sua, finì per essere Olise a Selhurst Park.

Palazzo di Cristallo (4-2-3-1): Guaita-Klein, Richards, Guehi, Mitchell-Doucouré (Schlob, 71H), Hughes (Milivojevic, 84H) – Ulisse, Edward (Ayo, 71H), Zaha – Matita (du 56H). Carrozza passeggeri: Patrick Viera.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea – Wan-Bissaka, Varane, Martinez, Shaw – Casemiro, Eriksen (Fred, 83).H) – Antonio (Garnacho, 69H), Fernandez, Rashford-Wighurst (McTominay, 69H). Carrozza passeggeri: Eric ten Hag.

  • Risultati e classifiche Premier League
    FP