Attualità

Croce Rossa chiede scusa per il manifesto razzista

La Croce Rossa Americana chiede scusa per aver diffuso un manifesto razzista con bambini negri protagonisti di cattivi esempi in piscina

“Sbagliare è umano…”, anche se a farlo è una delle più grandi ed importanti Organizzazioni Mondiali di promozione sociale ed assistenza sanitaria e culturale, come la Croce Rossa. L’errore, o meglio, la “leggerezza” è stata fatta dalla Croce Rossa Americana, rea di aver diffuso in alcuni Stati, come in Colorado, un poster in cui venivano raffigurati comportamenti Cool (comportamento corretto) e Not Cool (comportamento scorretto) in piscina. Un vademecum per i piccoli fruitori della piscina che si avvicinano al nuoto e che devono necessariamente comportarsi secondo le regole.

Fin qui tutto bene, il problema però è nato perché sullo stesso manifesto, la maggior parte dei bambini negri veniva indicata da una freccia rossa con su scritto “Not Cool”, mentre, i bambini bianchi venivano indicati da una freccia verde con “Cool”.

Le critiche sono arrivate subito, specie sul social network Twitter, dove in 140 caratteri molti utenti hanno espresso il proprio disappunto.

Croce RossaE le scuse da parte della Croce Rossa Americana non sono tardate ad arrivare. L’organizzazione si è definita sensibile alle preoccupazioni sollevate, dimostrandosi profondamente dispiaciuta per il triste malinteso. Non era loro intenzione offendere nessuno, proprio loro che da sempre sono impegnati a promuovere la diversità e l’inclusione, in tutte le forme.

Dopo le scuse sono corsi subito ai ripari: stanno già sviluppando nuovi materiali informativi, più idonei a rappresentare quella che è da sempre la loro mission.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi