Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Credit Agricole, Legrand, Vicat, Imerys, Shop Apotheke, JDE Peet’s, Novo Nordisk, Autoneum …







editore



1793












Seguire




Poiché le informazioni finanziarie vengono assorbite come pasticcini e cibi caldi e all’ora della colazione, Anthony Bunden si sveglia all’alba per servirti la riunione mattutina ogni mattina.
Giornalista finanziario e agente di cambio per più di due decenni, editoriale e calunniatore impareggiabile, è il caporedattore di ZoneBourse.








Ogni mattina, prima dell’apertura dei mercati europei, cerca una serie di consigli da parte degli analisti che coprono i principali mercati del vecchio continente. L’elenco include solo le aziende che hanno cambiato idea o target di prezzo o sono state nuovamente monitorate. Sarà probabilmente aggiornato durante l’incontro. Queste informazioni fanno luce sui movimenti di alcuni titoli o sul sentimento del mercato nella società.

  • Adecco: AlphaValue rimane long con un obiettivo ridotto da CHF 49,70 a CHF 43,40.
  • Assa Abloy: Jefferies è andato a comprare con l’obiettivo di ottenere 250 SEK.
  • Autoneum: UBS rimane neutrale con il prezzo obiettivo in aumento da CHF 110 a 115.
  • BASF: Jefferies sta passando da buy a keep, puntando a 47€.
  • Basilea: Berenberg resta long con target price in calo da 45-40 EUR.
  • Beiersdorf: Jefferies rimane lungo con il prezzo obiettivo che sale da 114 a 120 EUR.
  • Il colpevole: UBS ha tenuto a lungo con il prezzo obiettivo sceso da 312 a 281 franchi svizzeri.
  • Covestro: Jefferies sta passando dall’attesa all’acquisto con un target di 40€.
  • Crédit Agricole: Jefferies tiene, con target di prezzo aumentato da 10 € a 10,50 €.
  • Credit Suisse: UBS continua a tenere con un taglio del prezzo obiettivo da 6 a 5,40 franchi svizzeri.
  • IMCD: Jefferies resta long con un target price di €150-175.
  • Immagini: Berenberg rimane long con target price più basso da 51 a 46 EUR.
  • ING Groep: Jefferies resta long con un target ridotto da 14 a 13,70 EUR.
  • Interroll: i partner di ricerca passano dall’acquisizione all’acquisto, puntando a CHF 3.000.
  • JDE Peet: Jefferies passa da sottoperformance a contratto, puntando a € 31.
  • Just Eat Takeaway: Numis passa di vendita in vendita, punta a 15 euro.
  • Lanxess: Citigroup passa da buy a neutral, puntando a 40€.
  • Legrand: Jefferies va buy to keep, puntando a 79€. Berenberg rimane detenuto con un obiettivo di prezzo ridotto da 100 a 95 EUR.
  • Merck KGaA: Berenberg resta da tenere con il prezzo obiettivo in calo da 204 a 195 EUR.
  • Prossimo: Goldman Sachs passa da buy a neutral, puntando a 7600 GBp.
  • Novo Nordisk: Jefferies continua a sottoperformare con il prezzo obiettivo in rialzo da 540 a 585 DKK.
  • Apotheke Store: Berenberg passa dall’acquisto al mantenimento del traguardo di 110€.
  • Siemens Healthineers: Jefferies rimane long con target price più basso da 75 a 61 EUR.
  • Swisscom: i partner di ricerca mantengono il prezzo indicativo ridotto da CHF 520 a CHF 515.
  • Vicat: Berenberg resta con target price più basso da 32 a 29 euro.

Zonebourse.com 2022

READ  La chiusura delle scuole e le quarantene aumentano la disoccupazione temporanea