Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Covid a Roccapiemonte: l’Asl accerta un secondo caso di positività

Covid a Roccapiemonte

Covid a Roccapiemonte, c’è già un secondo caso. L’Asl ha reso nota la positività al tampone di una seconda persona

L’Asl di Salerno ha accertato un secondo caso di Covid a Roccapiemonte. Positivo il tampone a una persona venuta a contatto con il giovane rientrato da un Paese estero.

Prime conseguenze, immediate, per un comportamento non conforme ai protocolli relativi al Coronavirus. Il giovane rientrato in Italia non ha quindi osservato l’obbligo di isolamento. E una persona con cui è venuta in contatto è risultata dunque positiva al tampone cui è stata sottoposta nei giorni scorsi.

Il sindaco Carmine Pagano ha puntualizzato che si stanno via via ricostruendo tutti i contatti avuti anche dalla seconda persona positiva. Così come ha tenuto a ribadire che sono scattati tutti i protocolli sanitari previsti per il caso.

«Purtroppo era forte il rischio di nuovi tamponi positivi – ha affermato il primo cittadino -. Contrariamente alle prime notizie, è emerso che il giovane rientrato dall’estero aveva avuto contatti con altre persone».

L’amministrazione sta lavorando in sinergia con Protezione Civile, Polizia Locale e associazioni per monitorare al meglio la situazione. Il sindaco Pagano ha concluso con un appello al buonsenso e alla responsabilità, per evitare l’evenienza di conseguenze più gravi per la cittadinanza.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi