Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA video

Covid a Nocera Superiore, Cuofano: «I casi salgono a 154»

Covid a Nocera Superiore, Giovanni Maria Cuofano aggiorna i numeri. «Gli aggiornamenti di questa mattina parlano di 154 positivi»

Si allunga l’elenco di positivi al Covid a Nocera Superiore. L’aggiornamento di questa mattina segnala ben 154 casi in città. Lo conferma il primo cittadino Giovanni Maria Cuofano.

Al netto delle polemiche scatenate da alcuni cittadini, relative alla mancata comunicazione dei numeri, il sindaco ha inteso fare una puntualizzazione. «Abbiamo preso inizialmente i dati dalla piattaforma “Sinfonia”. Poi abbiamo ordinato ai medici di famiglia, con un apposito provvedimento, di indicarci tutte le persone risultate positive e i loro contatti diretti».

In tal senso, dunque, il Comune ha inteso rendere più realistico possibile il conteggio dei contagiati sul territorio di Nocera Superiore. «Questo conteggio – ha aggiunto Cuofano – ci consentirà anche di effettuare tutta la vigilanza e l’assistenza, compatibilmente con le risorse umane a nostra disposizione».

Il numero di 154 contagiati riguarda la stretta attualità e non il conteggio totale dall’inizio della pandemia. Cuofano ha tenuto a puntualizzare anche questo importante dato. «Siamo a un numero di tamponi superiore alle 800 unità, dato su cui parametrare il conteggio delle persone attualmente positive».

I contagiati sono tutti attualmente in isolamento fiduciario presso le rispettive abitazioni. Un aspetto che si collega a un altro dato sottolineato dal sindaco. «Nella maggior parte dei casi, i contagi avvengono all’interno dei nuclei familiari. Dunque, la responsabilità di ognuno sarà fondamentale anche per preservare la salute dei congiunti».

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi