Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Scuola

Caso Covid-19 al Liceo “De Filippis”, sospesa la didattica in presenza per alcune classi

Disposta la sanificazione straordinaria dell’edificio.

La Dirigente scolastica del’IIS “De Filippis Galdi” di Cava de’ Tirreni, prof.ssa Maria Alfano ha sospeso, unicamente per alcune classi e per alcuni docenti degli indirizzi di Scienze umane e Scienze umane con opzione economico sociale della sede “De Filippis”, la didattica in presenza da domani 29 aprile e fino alle giornate dal 2 al 6 maggio (a seconda delle disposizioni previste dal Dipartimento di Prevenzione per la quarantena), per un caso di positività al Covid 19 accertato tra il personale docente nel pomeriggio di martedì 27 aprile.

“Solo alcuni studenti ritorneranno alla didattica a distanza”

“Ho disposto e fatto effettuare – ci spiega la Dirigente scolastica, Alfano – la sanificazione straordinaria dell’intero edificio del “De Filippis” da parte di una ditta esterna, con una procedura aggiuntiva alle quotidiane procedure di pulizia e sanificazione già operate dai collaboratori scolastici”.

“Ci tengo a precisare, inoltre, che sono solo alcune classi che sono state raggiunte dal provvedimento di quarantena, secondo le modalità disposte dal Dipartimento di Prevenzione in base all’ultimo giorno del contatto con la persona risultata positiva. Solo questi studenti ritorneranno alla didattica a distanza. Gli altri, invece, proseguiranno normalmente con le lezioni in presenza”.

Leggi anche: Servalli: “Il rispetto delle regole fondamentale per una sicura ripartenza”

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi