Attualità Campania Politica Salerno

Covid-19, contagi nel Cilento, Vuolo: «Zero controlli dalla Regione e nessuna strategia di rilancio per gli albergatori».

I 133 tamponi eseguiti il 27 luglio nel comune di Pisciotta hanno evidenziato ulteriori 4 casi positivi.

Tutti riconducibili ad un gruppo di persone in contatto con una famiglia del rione Carmine di Salerno.

«Una totale assenza di controllo – commenta Lucia Vuolo, europarlamentare Identità e Democrazia / Lega – lì il focolaio originario è stato scoperto e non circoscritto. I casi di Pisciotta lo dimostrano e mettono in cattiva luce le perle turistiche del Cilento con un conseguente danno di immagine per la comunità e le attività produttive».  

«Resto allibita quando il Governatore uscente, nella sua sbilenca tolleranza zero, vieta l’ingresso di alcuni stranieri in Campania, ma lascia senza presidi alcuni territori cilentani, che invece stanno chiedendo maggiori garanzie. Quest’anno purtroppo non saranno così tanti i turisti, se il “caso del Carmine” non ha dato alcuna reazione: zero contenimento. Allora che senso hanno i tanto sbandierati bonus che la Campania sta elargendo a pioggia in particolare a liberi professionisti e albergatori? Lungi da me pensare che siano mire elettorali quelle che hanno portato l’uscente Governatore a elargire tali somme senza logica. Piuttosto invito l’uscente ad ascoltare le richieste del territorio e dei lavoratori. Un atteggiamento che dovrebbe essere tipico di un ex sindacalista che invece oggi è nient’altro che un signore cieco e sordo, che ogni venerdì va in scena raccontando una “Campania straordinaria” che però non c’è».

Questo quanto dichiarato dall’Europarlamentare della Lega, tramite il suo portale www.luciavuolo.eu

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi