Maggio 17, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa sappiamo del suo incidente sugli sci?


Gaspar Uliel aveva solo 37 anni.

Notizie fotografiche

L’attore francese Gaspard Ulliel è morto mercoledì 19 gennaio 2022 a seguito di un incidente sugli sci. Ecco cosa sappiamo delle circostanze della sua morte.

Gaspard Uliel morì improvvisamente all’età di 37 anni.

In un comunicato, l’agente dell’attore francese ha brevemente chiarito le circostanze: “Gaspar Ulliel è morto mercoledì vittima di un incidente sugli sci”.

Incidente su pista blu il 18 gennaio

Durante una vacanza in famiglia in Savoia, martedì pomeriggio il francese si è scontrato con un altro sciatore all’incrocio di due piste blu, secondo una portavoce del resort La Rosiere.

Gravemente ferito, è stato portato in elicottero all’ospedale universitario di Grenoble.

Spina assassina a sinistra

Il procuratore di Albertville Anne Gatsch ha spiegato che Gaspard Ulliel “si è scontrato con un altro sciatore alle 15:58 nella catena montuosa dell’Alta Tarentaise.

Non indossava il casco, ma avrebbe fatto la differenza?

In contatto con l’Agence France-Presse, il pubblico ministero ha confermato che al momento dell’incidente non indossava il casco, anche se, secondo lei, “non avrebbe necessariamente cambiato le cose” altrimenti.

“Quando sono arrivati ​​i soccorsi, il signor Uliel era immobile, privo di sensi nella neve” e “l’altro pattinatore era illeso”.

Gaspard Uliel è morto all’ospedale universitario di Grenoble mercoledì 19 gennaio 2022.

“Non è un’area soggetta a incidenti”

Jeremy Silva, direttore dell’ufficio del turismo di La Rosiere, ha spiegato ai media che l’incidente è avvenuto “con il bel tempo e la buona neve”. Secondo lui, “i localizzatori sono intervenuti un minuto dopo l’incidente, alle 15:59, per prestare i primi soccorsi”.

READ  l'ex-membre d'un célèbre boys band a tenté sa chance en France (videos)

“Non è una zona particolarmente soggetta a incidenti. Siamo su una pista blu, separata da due piste blu. Questa è la prima volta che abbiamo un incidente così grave lì”.

“L’intero resort di La Rosière è stato spostato, prima di tutto, e vorrei esprimere il mio sostegno alla famiglia e ai cari di Gaspard Ulliel”, ha aggiunto.

Un incidente che ricorda l’incidente di Schumacher

L’annuncio di questo incidente mortale ha ravvivato la memoria di altre vittime personali del pattinaggio.

L’ospedale universitario di Grenoble aveva già ricevuto alla fine del 2013 il pilota tedesco di Formula 1 Michael Schumacher, ricoverato in ospedale per sei mesi dopo essere caduto su una roccia mentre sciava fuori pista con suo figlio a Meribel (Savoia).

Aveva finalmente lasciato l’ospedale nel giugno 2014 in coma per essere sistemato in un letto medico nella villa svizzera della sua famiglia a Gland (canton Vaud).

Dal suo terribile incidente sugli sci più di 8 anni fa, le notizie sulla salute dell’ex pilota di Formula 1 sono state scarse.

Molti premi cinematografici

Il mondo del cinema francese è rimasto scioccato per onorare Gaspard Ulliel. Da Pierre Nene a Jean Dujardin, passando per Alexandra Lamy, molti di loro hanno messo qualche parola su questa morte.

L’omaggio più toccante è sicuramente quello di Xavier Dolan. Il regista canadese ha espresso il suo dolore raccontando le fattezze dell’attore che ha recitato sotto la sua supervisione nel film “Solo la fine del mondo”.

READ  Su Twitter, gli internauti plebiscitanti la performance monumentale de Stromae à Coachella

“È incredibile, folle e così doloroso anche solo pensare di scrivere queste parole. La tua risata tranquilla, il tuo occhio vigile. Il tuo lamento, il tuo talento, il tuo ascolto, i tuoi sussurri, la tua gentilezza. Di dolcezza. È tutto il tuo essere che ha cambiato la mia vita, un essere che ho amato così tanto e amerò per sempre. “Non posso dire altro, sono sorpreso che tu te ne sia andato”, ha dichiarato il regista su Instagram.