Agro Nocerino Cronaca Salute

Coronavirus a Nocera Inferiore: piano di assistenza per le fasce deboli

Coronavirus a Nocera Inferiore

Coronavirus a Nocera Inferiore, il Comune elabora un piano di assistenza per chi vive in condizioni di disagio.

Nell’ambito dell’emergenza Coronavirus a Nocera Inferiore, l’amministrazione comunale ha predisposto un piano assistenziale per le persone maggiormente fragili e che dunque vivono in condizioni di disagio.

Il dirigente del Settore Socio-Formativo ha approvato il nuovo piano, in linea con il Piano Operativo di Protezione Civile Comunale. Il Centro Operativo Comunale coordinerà dunque il piano di misure, con l’opportuno coinvolgimento di tutte le reti formali ed informali.

Le misure sono rivolte in particolare alla fascia di popolazione più fragile e riguardano dunque i bisogni primari quotidiani. Sotto la lente d’ingrandimento, le situazioni di solitudine o la presenza di persone con disabilità, fattori che potrebbero portare quindi a una sorta di emarginazione.

Gli interventi previsti dal Comune si inquadrano in quattro tipologie:

  1. Supporto e sostegno da parte del Servizio Sociale professionale
  2. Consegna e ritiro di farmaci, consegna acquisti alimenti e beni di prima necessità
  3. Distribuzione beni di prima necessità in favore di persone in situazioni di forte fragilità
  4. Attivazione di uno sportello quotidiano telefonico e di uno sportello virtuale via Skype di sostegno e supporto e psicologico.

Qui di seguito il quadro di sintesi del piano di assistenza predisposto dal Comune di Nocera Inferiore.

Coronavirus a Nocera Inferiore

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi