Campania

Coronavirus a Nocera Inferiore: il punto del sindaco dopo gli ultimi casi

Coronavirus a Nocera Inferiore

Coronavirus a Nocera Inferiore, il sindaco rassicura i cittadini ed evita allarmismi sugli ultimi casi comunicati dall’Asl Salerno

Aggiornamento di inizio settimana dal sindaco Manlio Torquato sui casi di Coronavirus a Nocera Inferiore. Ieri sera l’ultimo bollettino dell’Asl coi nuovi “numeri” in città.

Sono complessivamente 55 i casi accertati in città. Sono invece 6 i guariti, dei quali 5 secondo i nuovi criteri che considerano appunto guarite le persone già al primo tampone negativo.

Il bollettino parla ad oggi di 5 casi ospedalizzati, dei quali 2 sono casi già registrati nelle scorse settimane e 2 invece legati a pazienti già ricoverati.

«La situazione è dunque complessivamente ancora governabile – ha spiegato Torquato -, perché si tratta di pazienti asintomatici o con bassissimi sintomi».

La situazione delle scuole

Per quanto concerne le scuole, tutto procede normalmente. L’unica criticità, per giunta bassa, si riferisce al liceo scientifico Nicola Sensale. Si tratta di 3 alunni risultati positivi, con 2 classi messe dunque in quarantena, oltre a 2 collaboratori amministrativi e ausiliari.

«La percentuale dei positivi rispetto all’intera popolazione scolastica dell’istituto – ha aggiunto il sindaco – permette di non disporre la chiusura del plesso. Evitiamo dunque allarmismi, diffondendo ingiustificati motivi di preoccupazione. Anche perché la stragrande maggioranza dei tamponi fatta al liceo scientifico ha dato esito negativo».

I dati comunicati dal sindaco sono quelli ufficiali, diffusi dunque dal bollettino dell’Asl diramato nella serata di ieri, domenica 11 ottobre. Intanto in città le forze dell’ordine e la polizia locale proseguono nei controlli per il rispetto dei protocolli.

«Ma è chiaro – ha concluso il primo cittadino – che siano fondamentali in primis le cautele e il buonsenso nei comportamenti da parte di noi cittadini».

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi