fbpx
Cronaca EVIDENZA Salerno

Contursi Terme: rifiuti stoccati in maniera impropria, sequestrato deposito

Questo slideshow richiede JavaScript.

Contursi Terme: rifiuti stoccati in maniera impropria, sequestrato deposito. Deferito alla A.G. il rappresentante dell’azienda per i reati di deposito incontrollato e miscelazione di rifiuti

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino, nell’ambito dei consueti controlli, hanno accertato una gestione illecita di rifiuti.
Nella zona industriale di Contursi Terme, all’interno di un cantiere nautico, i militari hanno scoperto che nell’area aziendale esterna ai capannoni erano depositati in maniera incontrollata sul suolo, rifiuti speciali anche pericolosi, quali sagome di imbarcazioni, polistirolo, legno, cassoni in metallo, cisterne in plastica e fusti cilindrici contenenti secchi metallici, tutti in fase di disfacimento.

Dagli accertamenti e riscontri documentali esperiti nell’immediatezza è emerso che la gestione dei rifiuti è irregolare poiché il deposito di rifiuti realizzato nell’area aziendale non rispetta i limiti massimi di quantità di rifiuti depositati, né i tempi di deposito. Inoltre i rifiuti non sono separati per tipo come richiesto dalle norme di settore.
I militari hanno posto sotto sequestro l’area sulla quale sono depositati i rifiuti, per un volume di circa 700 metri cubi, ed hanno deferito alla A.G. il rappresentante dell’azienda per i reati di deposito incontrollato e miscelazione di rifiuti.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV

ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi