Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno Salute video

Contagi e vaccini, Giordano: «Dati più puntuali dal Comune»

Il consigliere di “Siamo Cavesi” ha inoltrato una nuova PEC al Sindaco con cui ribadisce la necessità di aggiornamenti più frequenti sulla situazione contagi e sull’andamento della campagna vaccinale.

Cava de’ Tirreni. Lamenta una carenza sul fronte informativo il consigliere del gruppo “Siamo Cavesi”, Raffaele Giordano, che già la settimana scorsa aveva sollecitato l’Amministrazione Comunale a predisporre informazioni più dettagliati sulla situazione contagi in città.

Giordano, in una nuova PEC inviata a Palazzo di Città, ha chiesto ora – nell’ambito del bollettino giornaliero sui dati inerenti all’emergenza pandemica – che venga inserito anche il numero di vaccinazioni effettuato ogni giorno, con le relative fasce di età interessate così come disposta dai sindaci delle città vicine.

«Il sistema comunicativo di Cava – ha sottolineato Giordano – sul fronte dell’emergenza pandemica, risulta lacunoso, come dimostrano i dati. Da settembre ad oggi, i nostri concittadini hanno ricevuto 2 aggiornamenti nel mese di settembre, 7 nel mese di ottobre, 9 a novembre, solo 2 a dicembre, 6 nel mese di gennaio, 7 a febbraio e 4 aggiornamenti nel corrente mese di marzo».

In ultimo Giordano ha sottolineato anche la necessità di corredare la comunicazione di dati con una grafica che possa semplificarne la comprensione.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi