Campania EVIDENZA Politica Salerno

Consiglio Provinciale, Cappelli lascia Fdi e passa al Gruppo Misto. Di Giorgio subentra a Fiscina

Cappelli

Consiglio Provinciale, Cappelli lascia Fdi e passa al Gruppo Misto. Di Giorgio subentra a Fiscina.

A sette mesi dal rinnovo del Consiglio Provinciale primi cambiamenti all’interno delle aree politiche. Ieri mattina, prima dell’inizio dei lavori del consiglio riunitosi a Sant’Agostino, il presidente Giuseppe Canfora ha letto una comunicazione del consigliere provinciale di Fratelli d’Italia, Angelo Cappelli che lascia il partito per aderire al Gruppo Misto. Cappelli non era presente in aula perché coinvolto in un incidente stradale la sera prima.

Tra i punti all’ordine del giorno l’ingresso in Consiglio di Mimmo Di Giorgio. L’ex sindaco di Montecorvino Pugliano ha preso il posto di Gregorio Fiscina, decaduto dalla carica dopo la mancata elezione a consigliere comunale di Buccino. Di Giorgio è il primo dei non eletti di Forza Italia.

Tra gli altri punti discussi, l’approvazione di 16 debiti fuori bilanco e la designazione di tre membri del Consiglio dei delegati del Consorzio di Bonifica Vallo di Diano e Tanagro. Designati Vincenzo Chiappaldo, Gianfranco Cavallone, Francesco Bellomo.

L’assise provinciale ha votato anche un documento della Coldiretti Salerno contro l’accordo commerciale Canada-Unione Europea sui prodotti Dop. Secondo la Coldiretti, l’accordo di libero scambio con il Canada legalizza la pirateria alimentare, accordando il via libera alle imitazioni canadesi dei nostri prodotti più tipici. Rinnovata infine la convenzione tra la Provincia di Salerno e il Comune di Sessa Cilento per la gestione associata di Palazzo Coppola.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi