Cava de' Tirreni EVIDENZA

Conclusa la quattro giorni sui “Disturbi Specifici dell’Apprendimento”

Si è concluso nella giornata di ieri, 7 giugno 2016, il percorso informativo/formativo strutturato in quattro giornate seminariali avente ad oggetto i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) proposto dall’Associazione ‪#‎CambiaMenti‬.

Il progetto formativo, nato dall’idea dell’associazione di sensibilizzare maggiormente dirigenti scolastici, insegnanti e famiglie su un disturbo la cui incidenza è cresciuta in maniera esponenziale negli ultimi anni, è stato coordinato e condotto dalla dott.ssa Mariapia Contento, psicologa.

Nel corso dei seminari l’attenzione è stata rivolta all’ultimo anno della scuola dell’infanzia e all’intero ciclo della scuola primaria, sottolineando la necessità, da un lato, di arrivare ad individuare segnali precoci di difficoltà, al fine di predisporre adeguate strategie di potenziamento, dall’altro approntare adeguati progetti didattici per alunni con certificazione DSA

Infatti, particolare rilievo è stato dato alla stesura del Piano Didattico Personalizzato (PDP) al fine di supportare le insegnanti (la cui presenza è stata numerosa) nella pianificazione di un progetto di studio efficace ed efficiente.

La giornata conclusiva è stata occasione non solo per rilasciare gli attestati di partecipazione ma anche per proporre ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e ai genitori le iniziative che l’associazione intende promuovere per il nuovo anno scolastico: iniziative di formazione sulla didattica specialistica per i DSA, e, progetto ambizioso, uno screening per l’individuazione precoce delle difficoltà di apprendimento.

Il convegno si è tenuto alla presenza della dott.ssa Maria Laura Vigliar Assessore alle Pubblica Istruzione nonché dirigente scolastico del IV Circolo Didattico, della dott.ssa Domenica Senatore Neuropsichiatra Infantile e della Dott.ssa Gabriella Pirollo Psicologa.

La dott.ssa Senatore e la dott.ssa Pirollo hanno condiviso con il pubblico presente in sala la loro esperienza decennale nel Servizio di Neuropsichiatria di Cava de’ Tirreni, sottolineando la necessità di operare con perizia nella valutazione dei DSA e l’importanza della diagnosi differenziale, mentre la dott.ssa Vigliar, portatrice della sua duplice esperienze, assessore e dirigente scolastico, ha espresso apprezzamento per le iniziative formative promosse dall’ Associazione, anticipando il sostegno del suo assessorato alle iniziative del prossimo anno.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi