Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Intervista Salerno video

Collettivo San Gennaro e Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo: “Una lotta comune per il diritto alla salute”

Cava de’ Tirreni. Collettivo San Gennaro e Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo: “Una lotta comune per il diritto alla salute”.

Anche una folta rappresentanza del Collettivo San Gennaro e dell’Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo  sono arrivati a questa mattina a Cava de’ Tirreni  per dare il loro sostegno agli studenti del Collettivo Studentesco e ai componenti del Comitato Diritto alla Salute per Cava de’ Tirreni scesi in piazza per chiedere tutela e conferme per l’Ospedale “Santa Maria Incoronata dell’Olmo” e per chiedere la riapertura del REparto di Ostetricia e Ginecologia presso il nosocomio metelliano.

Il problema sanità non riguarda un solo presidio ospedaliero, purtroppo, e i campanilismi del “salviamo il nostro” possono solo essere nocivi per chi ha scelto di tenere alta l’attenzione sui problemi atavici della sanità campana, stretta da anni nella morsa del commissariamento.

Esempio dell’impegno dei cittadini di fare Rete e non mollare è il Collettivo San Gennaro, in presidio permanente da mesi in difesa dell’Ospedale San Gennaro del Rione Sanità.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi