Salerno

Colatura di alici di Cetara, iter DOP verso la Commissione Europea

Commissione Europea

Colatura di alici di Cetara, iter DOP verso la Commissione Europea. Il prossimo passo, ora è attendere la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale per trenta giorni

Si è concluso, con la pubblica audizione e relativa lettura del disciplinare di produzione, l’iter “italiano” verso l’ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prodotto tipico cetarese è stato al centro della discussione tenutasi ieri mattina presso la sala polifunzionale “Mario Benincasa”, dove si sono dati appuntamento tutti i soggetti interessati all’operazione. Il prossimo passo, ora è attendere la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale per trenta giorni e poi la documentazione sarà nelle mani della Commissione Europea per l’ultima parte della trafila che, salvo imprevisti, entro un anno dovrebbe concludersi con l’assegnazione della DOP ad un prodotto unico nel suo genere. “L’auspicio – ha spiegato il professore Vincenzo Peretti- che anche l’Europa esamini nel giusto tempo tutta la documentazione che abbiamo prodotto per raccontare la storicità e la tipicità della Colatura di Alici di Cetara. Un prodotto già famoso in tutto il mondo, che ha bisogno ora più che mai di tutela e massima tracciabilità per garantire non solo i produttori ma anche i consumatori”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi