Attualità Curiosità Salerno Salute

Cilento: scienziati da tutto il mondo per scoprire l’elisir di lunga vita

la red - elisir lunga vita

Il miglior augurio che si possa fare a qualcuno è “Che tu possa campare cent’anni in buona salute”.
Un’aspettativa che da sempre guida le nostre vite. L’essere umano è ossessionato dalla morte ( o dal come sfuggirle), sin dalla notte dei tempi ricorrendo anche alle ipotesi più fantasiose: elisir di lunga vita, fontane della giovinezza, misteriose alchimie o patti col diavolo per aver qualche anno in più.

E ora, invece, buone notizie. La formula magica non c’è, ma di sicuro qualche segreto o buona pratica è custodito nel Cilento, considerando che sul suo territorio vivono più di trecento ultracentenari.

Ne sono certi gli studiosi dell’Università di San Diego che hanno avviato il progetto per aprire un centro di ricerca sulla longevità a Pollica.

Lo scopo è dare all’invecchiare in buona salute una spiegazione scientifica.

I primi risultati dello studio pilota, chiamato CIAO (Cilento on Aging Outcomes Study), saranno presentati ai cittadini e ai media domani, dalle 9.00 alle 13.30 presso il Castello Capano di Pollica.
Per l’occasione, si terrà un simposio dal titolo “Alla ricerca dell’invecchiamento in buona salute: il futuro della medicina?”.

La ricerca è frutto della collaborazione fra Uc San Diego Health System, Comune di Pollica, Università La Sapienza di Roma, Great Italy (Global research on acute conditions team) e Waltraut Bergmann Stiftung di Berlino.
Nel corso del simposio, il tema dell’invecchiamento sarà trattato da vari punti di vista, dal ruolo dei medici di famiglia all’uso delle piante locali.
Da qualche parte si dovrà pur nascondere l’elisir di lunga vita? O almeno speriamo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi