Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Ci siamo lasciati, siamo tornati insieme, ci sono stati dei tradimenti”

Finalmente qualcosa di nuovo su Johnny! Ad aprire il cassetto dell’archivio personale — contenente 740 ore di foto perché Leticia filmava per 23 anni la propria vita di coppia e di famiglia attraverso videocamera e telefono — è un altro Johnny la cui vedova lo insinua. fan. L’idolo dell’eterna giovinezza, straordinario, ma in fondo un uomo sensibile, quasi ordinario…

i loro figli. Subito dopo aver adottato Jade, Johnny dirà che vuole fare “tutto quello che non posso fare con gli altri” con lei. Vuole decisamente avere un figlio con il reticolo. Non può dargliela. «Mi portavo dietro quel peso, per lui è diventata un’ossessione. Sono stati momenti di profondo dolore per 10 anni con viaggi avanti e indietro in ospedale, fecondazione in vitro. Ero incinta», racconta Leticia, «fino a cinque mesi di gravidanza e poi ho perso quel bambino.” . Poi la coppia è passata all’adozione, partendo per il Vietnam e tornando insieme a Jade (e, qualche anno dopo, a Joy). “Johnny ha risolto il suo abbandono attraverso l’adozione” . Questa è l’immagine più toccante del documentario quando scopriamo che Johnny si è commosso fino alle lacrime la prima volta che ha incontrato Jed e Papa Cake con le sue due figlie.

Il primo bacio
. Come sappiamo, Johnny e Leticia si sono conosciuti a Miami tramite suo padre. Ciò che è meno noto è come è avvenuto l’amore a prima vista. “Si è seduto davanti a me e mi ha guardato e guardato la mia mano tutta la sera. Siamo rimasti insieme fino alla fine della serata, fino a quel primo bacio sulla 2CV”.

READ  Fino a $ 35.000 per il biglietto per la festa di Las Vegas di Adele!

tradimenti
. Leticia racconta: “La madre di Johnny, che è su una sedia a rotelle, vive con noi da tre anni. È diventata infermiera, anche per mia nonna e la mia bisnonna e abbiamo adottato Jade. Ho lasciato mio marito e lui non poteva “Non prenderlo. Sapevo cosa voleva da me ma non potevo darglielo. Johnny è andato da qualche altra parte.” Ci siamo lasciati, siamo tornati insieme, ci sono stati tradimenti.

Pianto, alcol e droghe. Johnny sognava di esibirsi a Las Vegas, come il suo idolo Elvis. Lo ha fatto una volta ed è stato un fallimento. Ho visto mio marito piangere. Pensava che fosse finita”. E quando le cose vanno male, i demoni prendono il sopravvento. “Convivevo quotidianamente con le sue dipendenze da droga e alcol, e la sua prole ha vissuto l’inferno. Allora non era più lo stesso uomo. Era abitato da demoni che lo rendevano violento”.

fino all’ultimo respiro. Nel 2009, Johnny, a cui piaceva sfidare la morte giocando alla roulette russa, è entrato dalla cruna dell’ago. Gli fu diagnosticato un cancro al colon ma, dopo averlo sofferto, cadde in coma farmacologico durante il quale fu svezzato dall’eccessiva assunzione di alcol. Salvato, pensa che i problemi di salute siano alle sue spalle. Fino a questa corsa sfrenata nel 2016 in cui era senza fiato. I medici annunciano a Laeticia che gli rimangono solo 3 mesi, cancro ai polmoni in stadio 4, inoperabile. Vuole tornare sul palco. “Se non vado, è perché sono morto.” Durante i concerti di Les Vieilles Canailles, “dietro il palco viene allestito un ospedale con l’ossigeno, i medici fanno iniezioni nello stomaco tra una canzone e l’altra”. In pubblico, nessuno poteva sospettare la sofferenza di questa fenice che rinasceva dalle proprie ceneri, quasi ogni volta.

READ  Scandalo alle prove per il giubileo della regina Elisabetta II (foto)

Capitolo V.

“Johnny di Laeticia” tutti i lunedì su RTL-TVI