Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chi è Bafundi, il giovane italiano precoce e dotato

Il 16enne talento dell’Udinese è stato inserito nella rosa di 31 uomini dell’Italia di Roberto Mancini per le prossime amichevoli. Simone BafondiGli ha dato il suo primo assaggio della squadra maggiore.

Calciomercato.com racconta come l’Udinese abbia battuto l’attaccante italiano in una partita con il Monfalcone nel 2014, quando giocava con i ragazzi di due anni più di lui. Bafundi è entrato nelle giovanili bianconere ed è stato promosso dalla Primavera due anni fa e da allora ha scalato la classifica.

Pafundi ha impressionato per l’Udinese Primavera la scorsa stagione, segnando sei gol e fornendo sette assist in 14 partite, giocando un ruolo chiave nella loro promozione nell’élite giovanile. Ha esordito in Serie A a maggio di quest’anno, giocando 22 minuti nell’ultima partita della stagione contro la Salernitana.

Il 16enne non è ancora apparso in prima squadra bianconera in questa stagione, ma si sta ancora allenando con la prima squadra, dandogli un’esperienza fondamentale per continuare la sua crescita. Negli ultimi mesi è stato legato al trasferimento al Napoli, ma ha deciso di rinnovare il contratto con l’Udinese, legandolo al club fino al 2025.

La convocazione di Bafundi nella nazionale maggiore italiana dimostra la fiducia di Mancini nei giovani talenti.

READ  Lufthansa offre la prima partecipazione del 40% in ITA Airways italiana