Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Champions League: il Manchester City perde i primi punti e il Maccabi Haifa sorprende la Juventus

FCK è al terzo posto (2 punti). Nel Gruppo H la Juventus (3 punti) ha perso 2-0 contro il Maccabi Haifa, lasciando solo un filo di speranza per avanzare su Paris Saint-Germain e Benfica (7 punti), che in serata si affrontano. Pep Guardiola ha lasciato per la prima volta in questa stagione in panchina Erling Haaland, che ha segnato 20 gol in 13 partite tra tutte le competizioni. Anche Phil Foden è stato trattenuto a differenza di Kevin De Bruyne, che è stato sostituito a 77. Al Tilia Barkin Stadium, i Lions hanno scommesso in contropiede e un tiro in porta di Lucas Lirager ha spinto a malapena Ederson (19) nell’angolo posteriore. Poi i cittadini hanno ricevuto, tramite l’assistente video, un calcio di rigore per un errore di mano di Nikolai Poulsen, sbagliato da Riyad Mahrez (25). Nel video intervento, l’ex Anderlechto Sergio Gomez è stato squalificato per aver commesso fallo su Elias Gilert che l’arbitro non ha fischiato (30).

De Bruyne era ovunque nel primo tempo, era a inizio ripresa ma il suo tiro dalla distanza è di Camille Grabara (50° posto). I Manconiani raddoppiano sugli scioperi, ma Grabara rimane accettabile. I Nationals andranno a Dortmund il 25 ottobre prima di accogliere il Siviglia il 2 novembre, vincendo 0-4 all’andata.

In Maccabi, Barak Vapor si è affidato alla sua tripla lancia composta da Frantzde Piero (ex Moscron), Dean David e Omar Atzeli, la cui difesa a quattro è stata subito incrinata da Massimiliano Allegri (7, 1-0). Ad inizio partita i Verdi hanno visto una punizione di Tjaroon Cheri che ha colpito la traversa (12) e un tiro di Atseli è stato parato da Wojciech Chezny (16). Ma il forte portiere del Torino non è riuscito a impedire all’attaccante israeliano di segnare una doppietta con un tiro di curling (44, 2-0).

READ  Manchester City prend une option sur la finale avec un De Bruyne étincelant (videos)

Dopo l’intervallo, il Torriñez è il primo ad agire e Daniele Rugani ha messo in rete un colpo di testa che Josh Cohen ha trasformato con un solo passaggio (55° posto). Con un assalto, la vecchia signora non ha cambiato le cose e hanno mantenuto il terzo posto su Haifa con una vittoria per 3-1 all’andata.