Avellino Campania Cronaca EVIDENZA

Cervinara: accoltella tre vicini, arrestato 49enne pregiudicato

ladri d'auto

A dire dei vicini stava facendo troppo rumore, mentre era intento a lavorare nel proprio garage. Ne è nata una
lite culminata in un accoltellamento e altri due feriti.

E’ successo a Cervinara, in provincia di Avellino, dove la Polizia di Stato ha arrestato un 49enne di Benevento, pregiudicato, per tentato omicidio, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e lesioni personali aggravate.

Secondo quanto ricostruito dal Commissariato di Cervinara, tre vicini del 49enne, infastiditi, lo avevano ripetutamente invitato a non fare rumore.

I poliziotti sono giunti sul posto, un complesso di edilizia popolare, a seguito di una segnalazione di lite in corso.

Sul posto hanno trovato i tre feriti, due dei quali con contusioni al capo e al volto, i quali sono stati trasportati all’ospedale “Rummo” di Benevento, mentre un terzo è stato ricoverato al “Fatebenefratelli” di Benevento in quanto presentava una ferita sul dorso causata da un’arma da taglio.

Le indagini hanno consentito di rintracciare e identificare l’autore del gesto, arrestato nella propria abitazione.

Nel corso della perquisizione domiciliare, gli agenti hanno trovato il coltello usato nell’aggressione, ancora sporco di sangue, e una mazza di legno, anch’essa usata nel corso della lite.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi