Ottobre 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Certificato di malattia spirituale

Visualizzazioni: 1

Claude Djankaki

Ciao caro papà. Mi inchino ai tuoi piedi. Per favore papà, ho un problema e questo mi preoccupa. Un giorno, una mattina (due anni fa), stavo andando alla moschea per la preghiera del Fajr. Mi sono chinato per togliere la serratura del cancello e ho sentito un dolore alla schiena. Quando mi sono svegliato, il dolore ha viaggiato dalla mia schiena a uno dei miei testicoli. Ho resistito per andare a pregare. Ma durante la preghiera e quando tornavo a casa, il dolore diventava per me sempre più doloroso. Avevo dolore al testicolo e mi stava tirando indietro. Non potevo sedermi, alzarmi o sdraiarmi perché era davvero doloroso.

Ho detto a mio fratello che mi ha portato da un gentiluomo e mi ha dato dell’olio per mettermi i testicoli e andare al mare a fare il bagno e bere acqua di mare.

Ho raggiunto il mare che non potevo sopportare. È stato mio fratello ad aiutarmi ad andare al mare, quindi mi sono fatto una doccia e ho bevuto qualche sorso. Dopo pochi minuti, sembrava che non mi fosse successo nulla e mi sentivo bene. Per me è stato un miracolo. Poi sono andato in ospedale per un consulto. Il dottore non è riuscito a trovare nulla di specifico per me. Mi ha prescritto solo antidolorifici.

Da allora non l’ho più sentito fino a quando aprile è passato o all’improvviso sono tornati gli stessi dolori. Non avevo niente a casa che potevo usare ed ero da solo. Rimasi lì dolorante per oltre un’ora prima che mi deludesse un po’. Non so davvero quale sia il problema e non voglio tornare su questo mai più, per favore. aiutami.

READ  La Francia è al quarto posto

La mia opinione

Per favore, vai a consultare l’oracolo. Hai un messaggio divino che deve essere preso sul serio. Chiunque ti abbia descritto l’acqua di mare probabilmente ha aggiunto che è solo un antidolorifico. Stai trascinando una malattia spirituale che sfugge completamente alla medicina occidentale.

Non aspettare il peggio prima di consultare il tuo progetto di vita.