Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cedric Villani avverte che ‘abbiamo bisogno di giovani donne nella scienza’

Cedric Villani, matematico, medaglia Fields 2010 ha lamentato lunedì 14 novembre a franceinfo “autocensura” subordinare “giovani donne” che non scelgono più la matematica nel loro curriculum scolastico. “Abbiamo bisogno di giovani donne nella scienza”, Egli ha detto. Durante l’apertura del Congresso nazionale di matematica lunedì presso la Maison de l’UNESCO a Parigi, il ministro dell’Istruzione nazionale e della gioventù ha annunciato il ritorno obbligatorio della disciplina per tutti gli studenti delle scuole secondarie dal primo al ritorno a scuola 2023.

Più in generale, il Centro nazionale per la ricerca scientifica che organizza queste prove lancia l’allarme a livello di giovani francesi in matematica e insoddisfazione per la disciplina. L’ex rappresentante Walker e attivista ambientale, coautore di un rapporto sull’apprendimento della matematica nel 2018, non crede che il ritorno della matematica al n. “Bastarà riportare indietro le bambine di cui abbiamo bisogno”..

Secondo lui, tra i fattori che tengono le donne lontane dalla matematica, “C’è autocensura per molte giovani donne in un contesto in cui i canoni della società e i pregiudizi stanno morendo così male. Stanno solo diventando più forti nei tempi a venire. Abbiamo bisogno di giovani donne nelle scienze”.

>>> Come la riforma delle scuole superiori ha ampliato le disparità tra ragazze e ragazzi nell’istruzione scientifica

Cedric Villani invita i suoi desideri “Il ritorno di tre specializzazioni finali invece di due specializzazioni attualmente.”“Molte ragazze, spiega, quando vanno dall’inizio alla fine, si dicono che la matematica non fa per me, è per i ragazzi. Mi concentrerò invece sulla biologia. O sulla fisica. Per me è un problema serio . Società.”

Per Cedric Villani, mantenere questa terza specializzazione in matematica consentirà di garantirlo “Le giovani donne fanno parte di quelle discipline che contribuiscono a predire il mondo di domani”.

Il matematico ha anche reso omaggio a Maryam Mirzakhani, la prima donna a ricevere la Medaglia Fields nel 2014. Secondo lui, lei è “Grande logo” Dimostra che le donne “Perfettamente adatto, altrettanto talentuoso, capace di creatività e brillantezza nel campo della matematica”, È per spiegare. Cedric Villani ha colto l’occasione per sostenere la rivoluzione in Iran: “Spero con tutto il cuore che questo porterà al rovesciamento dell’attuale regime”.

READ  Perché l'infanzia dura così a lungo negli esseri umani?