Comunicato Stampa EVIDENZA Sport

Cavesi alla conquista del Monte Bianco

L’Ultra-Trail du Mont-Blanc

Chamonix, Francia. 26 agosto 2016. Count down agli sgoccioli per una delle gare di trial più difficili in Europa: atleti ai nastri di partenza per la scalata del Monte Bianco in un percorso che si snoda – tra condizioni climatiche ostile a alta quota (parliamo di più di 2500 metri) – attraverso la Francia, l’Italia e la Svizzera.

 

I numeri dell’edizione 2016

  • 15 mila: le domande di partecipazione pervenute;
  • 87: le nazioni da cui provengono gli atleti;
  • 170 km: la lunghezza del percorso;
  • 10 mila metri: il dislivello positivo nel punto più ostico,
  • 47 h: il tempo massimo consentito per la traversata.

 

Cavesi a raccolta

Tenacia e intraprendenza caratterizzeranno anche gli atleti cavesi che proveranno a chiudere il giro completo del comprensorio del Monte Bianco. «La sfida al Bianco – ha dichiarato Michele Petrone, atleta cavese che non è nuovo a questo genere di imprese– è nata tre anni fa quando abbiamo cominciato a racimolare il punteggio necessario per la domanda di iscrizione alla gara, poi il sorteggio ci ha escluso nel 2015. Quando a inizio anno si è avuta la conferma di partecipazione alla gara non stavamo nella pelle e sono partiti allenamenti specifici. Fra tre settimane partirà la gara e sarà l’epilogo di un sogno durato tre anni».

 

Vincitori 2015

Uomini

  1. Thevenard Xavier (Francia): 21h 9’ 15”
  2. Hernando Alzaga Luis Alberto (Spagna): 21h 57’ 17”
  3. Laney David (Usa): 21h 59’ 42”

Donne

  1. Mauclair Nathalie (Francia): 25h 15’ 33”
  2. Fraile Azpeitia (Spagna): 26h 29’ 35”
  3. Zimmermann Denise (Svizzera): 27h 33’ 51”
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi