calcio Cavese EVIDENZA

Gladiator messo sotto da Rossi e Giglio. #DaleCavese

la red cavese gladiator rigore

Alla 16^gara di campionato di serie D girone I la Cavese non sbaglia e mette al sicuro 3 punti fondamentali in classifica battendo facile la squadra del Gladiator per 2 a 0.

La corsa per raggiungere l’Igea Virtus è più vicina dopo il pareggio conquistato dal Roccella al 95′ che permette di tirare un sospiro di sollievo agli aquilotti, distanti solo 3 punti dalla capolista.

La cronaca: Stadio “Simonetta Lamberti”, 1100 spettatori circa di cui una cinquantina supporters avversari. La gara comincia subito bene per i padroni di casa pericolosi già al 3′ con Gabrielloni; il suo colpo di testa balla sulla linea di porta ma la palla, raccolta da Alleruzzo, finisce alta. Pochi minuti dopo, al 7′ arriva il vantaggio degli aquilotti con perfetto cross basso di Gabrielloni che serve Rossi che solo in area, controlla la palla e manda in rete senza fatica. Trascorrono i minuti e si assiste ad una gara sempre più povera di emozioni. I metelliani abbassano la guardia e subiscono il possesso palla avversario, ma nessuna occasione dei casertani minaccia davvero la porta di Conti. Si rivede la Cavese solo al 42′ vicina al raddoppio con Alleruzzo – servito da Bellante – che tenta di superare il portiere del Gladiator di pallonetto, ma il tiro termina di poco alto sulla traversa.

La seconda frazione di gioco è decisamente sottotono per entrambe le squadre. Al 65′ occasione per la Gladiator con Varriale che viene respinta in area da Loreto. Risponde subito la Cavese con Gabrielloni in velocità dalla sinistra che supera la difesa ospite con un tiro di potenza, ma il numero 2 avversario rinvia sulla linea di porta. Insiste ancora Gabrielloni al 68′ su cross di Bellante ma ci mette le mani Zeoli e Alleruzzo sciupa calciando male. A seguire 3 cambi per la Cavese entrano Padovano, Golia e Giglio per Cicerelli, Bellante e Meloni. Reazione degli ospiti all’ 84′ su punizione, palla rimbalza sulla barriera e il neo entrato Anzalone calcia di poco sopra la traversa. Alla fine del secondo tempo arriva il fallo su Giglio che da la possibilità agli aquilotti di chiudere l’incontro. Calcio di rigore trasformato in gol dallo stesso Giglio e vittoria messa al sicuro per la Cavese.

Il prossimo turno sarà contro il Sersale, ultima in classifica, in programma domenica prossima in Calabria, poi lunga pausa natalizia e si riprenderà l’8 gennaio per le gare di ritorno.

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi