calcio Cavese EVIDENZA Sport

La Cavese perde pezzi

ripescate

A malincuore, dopo una sola stagione, Antonio Ruggiero, lascia la carica di responsabile del settore giovanile della Cavese 1919. Le ragioni di carattere strettamente personale sono state rese note in un comunicato stampa che annuncia la perdita di un tassello importante nello staff tecnico. L’incarico conferitogli la scorsa estate dal presidente Domenico Campitiello e’ stata definita da Ruggiero un’esperienza entusiasmante, e per la quale intende ringraziare tutte le componenti calcistiche, da quelle dirigenziali e tecniche, fino ai giovani atleti e ai collaboratori tutti della Cavese 1919. Estende poi il saluto anche a tutte le componenti istituzionali e agli sportivi metelliani, che in questo anno ha sentito molto vicini alle sorti del settore giovanile biancoblu.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi