Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno Salute video

Cava. Ospedale, minoranza: “Servalli si guadagni il nostro sostegno con azioni concrete”.

“La gestione politica degli ultimi cinque anni deve cambiare se la giunta Servalli vorrà la minoranza collaborativa sulla questione Ospedale.”

Cava de’ Tirreni. La minoranza è unita e sopratutto concorde sul da farsi: bisogna specializzare il nosocomio cavese per garantire l’operatività futura. È disponibile a collaborare con la maggioranza, per far si che la città continui a godere del proprio nosocomio, però migliorandone la qualità e stando accanto ai lavoratori presenti.

A farsi portavoce delle istanze della minoranza sono stati: il consigliere de “La Fratellanza”, Luigi Petrone, e il consigliere del gruppo “Siamo Cavesi”, Raffaele Giordano.

Leggi anche: “Santa Maria dell’Olmo”, Lamberti: “Il documento che abbiamo presentato guarda al futuro dell’ospedale”

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi