Campania Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA video

Cava, sicurezza in Città, Servalli dal Prefetto: “In arrivo i reparti territoriali straordinari”

Il sindaco Vincenzo Servalli ha incontrato il prefetto Francesco Russo nell’ambito del Comitato Ordine Pubblico e Sicurezza (Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Locale).

«Ho chiesto al Prefetto un rafforzamento della presenza delle forze dell’ordine per stroncare questi episodi – ha dichiarato attraverso il suo canale social ufficiale il primo cittadino dopo l’incontro – C’è grande attenzione su Cava de’ Tirreni e ho avuto conferma che nelle prossime ore nella nostra città arriveranno i reparti territoriali straordinari direttamente da Napoli e che svolgeranno funzioni di controllo sia di giorno che di notte nella nostra città. Sono reparti particolarmente preparati che presidieranno il territorio. Ai cittadini chiedo di essere prudenti e aumentare l’attenzione, ma dobbiamo evitare queste ronde che sono pericolose perché in alcune circostanze i cittadini si sono segnalati tra di loro ostacolando il lavoro delle forze dell’ordine. Parliamo di attività severamente vietate dalla legge, fidiamoci delle istituzioni preposte. Si tratta presumibilmente di persone che vengono dai campi nomadi del napoletano, ma che hanno delle basi nella nostra città perché in alcune circostanze la Polizia ha fermato auto sospette ma non avevano a borda alcuna refurtiva né attrezzi atti allo scasso. L’ipotesi è che dunque ci siano basi nella nostra città, le indagini sono in corso. Sono sicuro che in tempi rapidi il problema sarà risolto».

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi