fbpx
Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno video

Cava. Servalli punta su Lamberti e i giovani. “Gli oppositori? Vuoto politico”

Quel futuro politico-amministrativo per Cava de’ Tirreni?

Ne abbiamo parlato con il sindaco Servalli che ci è apparso (e si è detto) non poco preoccupato alla luce degli schieramenti che si stanno delineando – anche se in maniera ancora rarefatta e ufficiosa – intorno a chi si propone quale suo oppositore e diretto concorrente alla poltrona di primo cittadino in vista delle elezioni amministrative 2020.

Ci va giù duro l’attuale primo cittadino che senza peli sulla lingua parla di «Una fiera delle banalità e delle frasi fatte, un vuoto politico».

Da qui alla conferma, l’ennesima, che da buon paladino della giustizia Servalli si candiderà per portare avanti il lavoro fatto finora con una squadra che punterà sull’appoggio di Armando Lamberti e soprattutto dei giovani della sua maggioranza. A tal proposito si vocifera di nuovi movimenti in maggioranza e in giunta. Spunta fuori la possibilità che qualche giovane, uno almeno (Canora? Narbone? Altobello?), possano fare un “salto di qualità” ed essere a breve nominato assessore. Servalli lo conferma anche se per il momento il nome del “prescelto” resta top secret.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi