Campania Cava de' Tirreni Salerno

Cava: il Sacrario Militare ricorda i caduti con due nuove targhe

A Cava de’ Tirreni il Sacrario Militare celebrerà tutti i caduti in guerra con l’inaugurazione di due nuove targhe ai lati della chiesa madre del Cimitero

Il Sacrario Militare il prossimo 2 novembre, in occasione delle celebrazioni per i defunti, inaugurerà due nuove targhe contenenti i nomi di 700 caduti della Prima e della Seconda Guerra Mondiale del territorio metelliano.

L’opera meritoria resa possibile dal lavoro certosino del Grand’Ufficiale Salvatore Fasano che minuziosamente ha raccolto nel suo libro dal titolo “Albo d’oro dei Caduti Cavesi 1895-1945” i nomi e le vicende di quanti donarono la propria vita per la patria, consegnerà alla città di Cava un onore alla memoria.

I nomi dei caduti ricontrollati e sistematizzati in prima persona da Salvatore Fasano grazie al prezioso supporto del presidente Daniele Fasano e del Colonnello Carlo De Martino, saranno allocati in due lapidi delle dimensioni di 2 metri per 1 e verranno inaugurate alla presenza del Sindaco di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli, di monsignor Orazio Soricelli, Vescovo della Arcidiocesi Amalfi-Cava, del Presidente del Comitato per il Sacrario Militare Daniele Fasano, dei membri del comitato del Sacrario Militare, della famiglia di Massimiliano Randino e delle autorità civili e militari. Con il picchetto d’onore del battaglione Guide di Salerno.

La giornata inizierà alle 10 con la consueta cerimonia di commemorazione dei defunti all’interno del Sacrario Militare sito nel civico cimitero quindi, alle 15 il presidente Fasano e il primo cittadino Servalli aspetteranno il vescovo Soricelli all’ingresso del cimitero per la posa della corona. A questo punto avverrà lo scoprimento delle lapidi ai lati della chiesa madre.

Infine, la cerimonia eucaristica concluderà la manifestazione. “Sono molto emozionato – confessa il Presidente Daniele FasanoQuesto momento rimarrà nella memoria dei cavesi”.

Le installazioni saranno realizzate dal Comitato per il Sacrario Militare in collaborazione con il comune. L’assessore Enrico Polichetti: “Confermo la disponibilità a coprire una parte della spesa”.

Scopri l'Autore

Angela Carolina Sorrentino

Angela Carolina Sorrentino

Viver e não ter a vergonha de ser Feliz :-)

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi