Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Cava, Miriam ha bisogno di cure costose. I genitori: “Partita una raccolta fondi”

La piccola Miriam, bimba cavese di soli 6 anni affetta da una cardiopatia congenita complessa, ha bisogno del nostro aiuto. Mamma Simona e papà Peppe hanno lanciato un appello, ascoltiamoli

Partita su buonacausa.org la raccolta fondi per Miriam, bambina cavese di 6 anni, affetta da una cardiopatia congenita complessa.

I genitori della piccola, mamma Simona e papà Peppe, sono stati letteralmente sommersi dall’affetto di tantissimi cittadini, tra Cava de’ Tirreni, Pagani e altri comuni limitrofi. Tutti hanno abbracciato la causa della piccola offrendo loro tanto affetto ed anche un aiuto economico. Sì, perché la piccola Miriam dovrà sostenere un altro intervento al cuore, il terzo per la precisione, ma questa volta dovrà farlo negli Stati Uniti, presso l’Heart Center at Boston Children’s Hospital, ospedale specializzato per la cura e la ricerca delle cardiopatie congenite e primo centro mondiale per questo tipo di patologie.

Per i casi come quelli di Miriam la loro tecnica chirurgica è risolutiva e Miriam non dovrà più subire interventi periodici. L’unico ostacolo a questo intervento è economico: servono 120.000,00 dollari.

Noi de laredazione.eu abbiamo voluto incontrare i genitori di Miriam per farci raccontare di più. Vediamo com’è andata.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi