Campania Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA

Cava de’ Tirreni, mostra i genitali a due adolescenti: è caccia al maniaco

Cava

Paura a Cava de’ Tirreni, località Cappuccini, per due adolescenti. Un giovane, sulla 30ina, mostra loro i genitali. Le due, dopo un momento di panico, riescono a scappare via

Abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di due giovani adolescenti di Cava de’ Tirreni che hanno voluto raccontarci quanto successo ieri pomeriggio.

Martedi’ 4 luglio, verso le ore 17, due adolescenti di Cava de’Tirreni, mentre percorrevano via O. Di Benedetto, località Cappuccini, fanno un brutto incontro.

Durante la passeggiata, le due teen notano un’auto di colore grigio metallizzato, che procede con un’andatura insolita. In pochi secondi comprendono di essere seguite e decidono, così, di accellerare il passo.

Neanche il tempo di farlo che l’uomo alla guida dell’auto sospetta, un giovane sulla trentina con barba, capelli folti e occhiali neri, effettua una manovra di retromarcia e scende dall’auto.

Le due giovani non credono ai loro occhi: l’uomo aveva i pantaloni abbassati con le parti intime in vista. Le ragazze restano pietrificate, non riescono nè a muoversi, nè ad emettere alcun suono, il panico le ha completamente prese in ostaggio. Non contento, il maniaco si rivolge a loro dicendo: “Che figura di … non pensavo che di qui passasse qualcuno”.

Al sentire quelle assurdità, le giovani si armano di coraggio e scappano via.

Per fortuna stanno bene, si è trattato solo di un brutto spavento.

Ci auguriamo che la segnalazione, fatta alla nostra redazione, possa servire a diffondere quanto successo per mettere in guardia un po’ tutti e, nel caso di qualsiasi episodio sospetto, non esitare a segnalarlo alle Forze dell’Ordine.

Lo scorso 24 luglio, sempre a Cava de’ Tirreni gli agenti della Polizia di Stato avevano individuato e denunciato un 63enne responsabile di atti osceni nei pressi di una scuola del centro.

Leggi anche: Cava de’ Tirreni: atti osceni nei pressi di una scuola, denunciato un 63enne

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi