Cava de' Tirreni EVIDENZA

Cava: la piccola Miriam ha raggiunto il traguardo, presto l’operazione

Miriam

E’ stata raggiunta la cifra per permettere alla piccola Miriam, bimba cavese affetta da una cardiopatia congenita complessa, di volare a Boston per sottoporsi all’operazione che le consentirà di guarire

Canta Miriam! Grazie alla generosità di tantissime persone, la piccola cavese potrà volare a Boston per sottoporsi all’operazione che le permetterà di guarire.

La bambina è affetta sin dalla nascita da una cardiopatia congenita complessa ed ha già subito due interventi chirurgici. La sentenza, però, in entrambi i casi è stata sempre la stessa: Miriram non è guarita del tutto. I genitori coraggio, mamma Simona e papà Peppe, non hanno mai perso le speranze, e hanno continuato a consultare diversi ospedali, fino ad arrivare al “Children’s Hospital” di Boston. Qui una speranza concreta per Miriam esiste, l’unica barriera è il fattore economico: 120mila euro.

Anche di fronte ad un ostacolo così grande, i genitori di Miriam non hanno rinunciato alla salute della loro piccola ed hanno avviato su buonacausa.org una raccolta fondi. In pochi mesi, grazie al buon cuore di tantissime persone, è stato possibile raggiungere la cifra. Nei prossimi giorni seguiremo i genitori di Miriam che effettueranno il bonifico all’ospedale. Papà Peppe ci tiene che sia fatto tutto alla luce del sole.

Ora Miriam potrà continuare a cantare, e noi de laredazione.eu, come molte altre persone, non possiamo che esserne felici.

Canta Miriam, lasciati la tristezza alle spalle, canta forte, canta alto, che la vità migliorerà“.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi