Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Cava de’ Tirreni. La Nostra Famiglia, gioia per posa prima pietra della nuova struttura in via Rotolo

Cava de’ Tirreni. La Nostra Famiglia, gioia per posa della prima pietra nuova struttura in via Rotolo. Chiaramonte: “Termine lavori previsto entro il 2020”

Hanno voluto essere in tanti questa mattina, rappresentanti delle Istituzioni e non, a festeggiare l’avvio dei lavori di ampliamento del Centro di Riabilitazione de “La Nostra Famiglia” in via Rotolo, località Maddalena. Lì dove fino a qualche mese fa ergevano le mura abbandonate dell’ex Hotel Due Torri, ora ci sono una pietra e una targa a simboleggiare un nuovo inizio.
La nuova sede sarà collegata alla Villa Ricciardi, la storica sede centro di riferimento campano per la riabilitazione dei bambini con disabilità, in un’area di 6200 metri quadri, con una superficie utile calpestabile di circa 2600 mq, dove verranno trasferite le attività riabilitative ambulatoriali per bambini con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, come spiega ai nostri microfoni la Direttrice del centro, Carmen Chiaramonte.
L’edificio si svilupperà su quattro piani con spazi accessibili da persone con limitate capacità motorie: qui avranno sede la reception, l’area clinico-sanitaria con 8 studi dedicati, le aree di riabilitazione con 27 apposite stanze, le sale di formazione e le sale riunioni.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi