Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Nuovi spazi verdi e vecchi problemi. Servalli ai cittadini: “Abbiatene cura”

Cava de’ Tirreni. Dopo un’attesa lunga circa 15 anni tra cavilli tecnici e rinvii è stata aperta ufficialmente oggi al pubblico l’area verde di via Corradino Schreiber.

Finora l’area era accessibile, ma non completata di arredi urbani e considerando che non era recintata e munita di cancelli, di notte diventava spesso meta della movida fracassona.

Oggi invece la villetta comunale si presenta rinnovata e completa di giostrine bagni pubblici, che saranno pronti, a detta dei tecnici, entro l’estate.

Ad inaugurare il nuovo spazio verde, il Sindaco Vincenzo Servalli e l’Assessore all’Ambiente e Lavori Pubblici, Nunzio Senatore. La villetta fu realizzata sulla superficie dei parcheggi interrati da un privato con l’obbligo di cessione al Comune dell’area superiore attrezzata a spazio verde, ma nel corso degli anni non era stata mai completata.

“Ci affidiamo al buonsenso e all’amore per la nostra Città che ogni cavese deve dimostrare – commenta il sindaco Servalli – di modo che aree come questa possa essere sempre belle e curate come oggi. Purtroppo, invece, anche questa mattina mi hanno segnalato che della Città non ci si prende cura abbastanza e che dei vandali hanno divelto la fontana alla villetta dello Scire'”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi