Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA video

Cava, il cordoglio del sindaco. Servalli: “Momenti di grande dolore”

Servalli: “I medici stanno pagando un caro prezzo a questa pandemia”

“Sono giorni infausti quelli che stiamo vivendo – dichiara dolorosamente il Primo Cittadino, Vincenzo Servalli nel commentare le ultime tristi notizie in Città – e, con profondo dolore, esprimo le mie condoglianze, dell’Amministrazione comunale e della Città, alla famiglia del dottore Antonio De Pisapia ed a tutti i medici di base che stanno combattendo in prima linea contro il covid19. Paghiamo un duro prezzo a questo infido virus, che ha stravolto la vita di migliaia di persone, delle loro famiglie e di tutti noi che sembriamo impotenti contro questo male. Il silenzio è l’unico modo per onorare coloro che hanno pagato con la vita, e pur tuttavia dobbiamo essere forti e coraggiosi perché alla fine,sono certo, riusciremo a vincere anche questa dura battaglia.
Insieme ce la faremo”.

Giovedì la videoconferenza con sanitari ed esperti

Giovedì prossimo alle ore 12.00, fa sapere Servalli, è stata convocata una riunione alla quale parteciperanno il dottor Giovanni Baldi, del Dipartimento di revenzione, con la dottoressa Luciana Catena, Direttore Sanitario dell’Ospedale “Santa Maria del Rovo”, con i Presidenti delle Associaizoni di volontariato che operano sul territorio e con due esperti, uno in Unità di Crisi, l’altro infettivologo, in una videoconferenza via Skype per fare il quadro della situazione e per confrontarci su possibili nuovi interventi a maggiore garanzia dei cittadini.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi