Ambiente Attualità Campania Cava de' Tirreni Salerno

Cava, il 31 maggio premiazione delle Cartoniadi

Cartoniadi di Cava de’ Tirreni, mercoledì la premiazione della migliore scuola.

Volge al termine la prima parte del progetto “Carta con carta” – “Cartoniadi del Comune di Cava de’ Tirreni”. L’appuntamento è fissato per giovedì 31 maggio, dalle 09:00 alle 12:30, giornata interamente dedicata ad attività di informazione e sensibilizzazione alla raccolta differenziata prima e alla premiazione poi di una delle scuole che hanno partecipato alle “Cartoniadi”.

Il progetto “Carta con carta” – “Cartoniadi del Comune di Cava de’ Tirreni” è promosso dal COMIECO (Consorzio Nazionale di Recupero e Riciclo imballaggi a base cellulosica) ed organizzato dalla Metellia Servizi, società pubblica del Comune di Cava de’ Tirreni.

Obiettivo del progetto, avviato concretamente a metà marzo 2018, ricorderete la lezione di Giovanni De Feo, è sensibilizzare gli studenti delle scuole primarie e medie inferiori del territorio comunale cavese ad una corretta ed efficace raccolta differenziata, in particolare di carta e cartone.

Il programma della giornata conclusiva, formazione e premiazione dei partecipanti

Nella mattinata del 31 maggio, dalle 9:00 alle 11:00, in piazza Eugenio Abbro saranno avviate una serie di attività di informazione e sensibilizzazione come un percorso educativo in materia di raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti ed uno ludico-sportivo-educativo con giochi e animazioni in tema. Il tutto sarà animato da varie associazioni cittadine.

Momento clou della giornata sarà la cerimonia di premiazione delle “Cartoniadi del Comune di Cava de’Tirreni”.

Alle 11:15 gli alunni si sposteranno così da piazza Abbro all’Aula consiliare del Comune di Cava de’ Tirreni dove sarà premiata la migliore classe tra tutte le scuole primarie e medie inferiori della città che hanno partecipato alle “Cartoniadi”.

Presenti i vertici dell’Amministrazione comunale, Metellia, Comieco e delle scuole cavesi.

Nel corso della giornata saranno presenti, oltre agli alunni Vincenzo Servalli, Sindaco di Cava de’ Tirreni, Raffaelina Trapanese, Assessore all’Istruzione, Nunzio Senatore, Assessore all’Ambiente, Giovanni Muoio, Amministratore unico di Metellia Servizi, i rappresentanti del Consorzio Comieco e le Dirigenti scolastiche del I, II e III Circolo didattico, dell’Istituto comprensivo “Trezza – Carducci”, della Scuola media statale “Alfonso Balzico” e dell’Istituto comprensivo “Giovanni XXIII”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi