Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica

Cava de’ Tirreni, è Ida Damiani il nuovo assessore

ida damiani

Dopo le dimissioni di Paola Moschillo, Ida Damiani è il nuovo assessore con delega alle politiche giovanili e partecipate della Giunta guidata da Vincenzo Servalli.

Stamane la firma che formalizza l’ingresso in giunta della Damiani, figura scelta e voluta dell’UDC del segretario cittadino Umberto Ferrigno e del capogruppo consigliere Giovanni Del Vecchio. Nell’ottobre 2015, Ida Damiani, dopo essersi candidata in “Cava Libera” in appoggio a Vincenzo Servalli, era diventata presidente dell’omonima Associazione fin ad oggi con l’accettazione dell’incarico assessorile. La prima uscita ufficiale del nuovo assessore sarà in occasione del Consiglio comunale in programma venerdì 2 febbraio alle 17:30.

Sabato 3 febbraio, la conferenza stampa per spiegare la collocazione politica del gruppo consiliare UDC di Cava de’ Tirreni in occasione delle prossime elezioni.

Bisognerà invece attendere sabato 3 febbraio, quando i vertici UDC cittadini, Ferrigno, Del Vecchio e Biroccino avranno modo di spiegare e rendere noti i passaggi politici che hanno portato, dopo le dimissioni di Paola Moschillo, alla figura della Damiani. Resterà da capire anche le fondamenta di quel “senso di responsabilità civica” che ha portato l’UDC cavese ad assumere scelte divergenti rispetto al profilo politico nazionale assunto da Lorenzo Cesa in “UDC – Noi con l’Italia”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+