Campania Cava de' Tirreni Politica Salerno

Cava, i grillini del libro bianco: “Sindaco dimettiti”

la red - qualità dell’aria

“Il Sindaco si DIMETTA IMMEDIATAMENTE e rimetta tutto nelle mani di un commissario e successivamente dei cittadini”. Così si conclude un lungo comunicato a firma dell’Associazione “Cava 5 Stelle Libro Bianco”.

Una pagina per ripercorrere gli ultimi anni tra “Tsunami” giudiziari e il recente rimpasto di Servalli.

“I fatti quelli accaduti  – scrivono in una nota i Cava 5 Stelle – fanno svegliare dal letargo coloro che ancora credono nella favola della Piccola Svizzera. Cittadini che vivono sugli allori del passato di una città oramai alla deriva. La Piccola Svizzera resta solo come nome sulle pagine dei libri che citano la nostra città. L’attuale amministrazione non è esente da colpe ,ci ha abituato ad un immobilismo che mira solo a vivacchiare ed aspettare le prossime elezioni comunali senza farsi “nemici” in città. Per farsi nemici bisogna fare delle scelte buone o sbagliate ma farle, invece nulla”.

L’Associazione “Libro Bianco” fa poi riferimento alla turbativa d’asta di pochi mesi fa che ha visto indagati un consigliere comunale e una funzionaria.

Ancora ricordi riferiti al 2012 “lo scandalo dei rimborsi facili ai consiglieri comunali condannati poi a risarcire il dovuto (ma di questo pochi devono sapere), ricordiamo sempre lo scandalo del 2012 in cui furono coinvolti altri funzionari comunali sempre per appalti “veloci”.

Si arriva così ai giorni nostri.

“L’azzeramento della Giunta da parte del Dott. Servalli  – spiegano – fa intendere che c’è sfiducia da parte del primo cittadino nei suoi fidati, nei confronti di coloro che hanno raccolto migliaia di voti e gli hanno permesso di sedersi sulla poltrona più importante della città. I voti raccolti sono espressione della fiducia dei cittadini nelle istituzioni, è venuta meno al primo cittadino nei confronti della giunta ,ed è venuta meno anche ai cittadini nei confronti degli eletti. Ai cittadini spetta la decisione. Il Sindaco si DIMETTA IMMEDIATAMENTE e rimetta tutto nelle mani di un commissario e successivamente dei cittadini”.

Qui il comunicato ufficiale integrale dell’Associazione “Cava 5 Stelle Libro Bianco”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi