Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno video

Cava de’ Tirreni: VENDESI, piano alienazioni comunali 2017

Ammonta a oltre 18 milioni di euro la somma che l’amministrazione di Cava de’ Tirreni conta di riportare nelle proprie case attraverso le alienazioni degli immobili comunali.

Di contro si aggira intorno ai 20 milioni di euro il valore stimato degli immobili da valorizzare: sono queste le nuove cifre che emergono dal piano redatto per il 2017.

Gli immobili da vendere

Ma andiamo con ordine: nell’elenco degli immobili da vendere le voci sono 135 tra mini-alloggi, prefabbricati pesanti, appartamenti, uffici e depositi. Tra questi spiccano tutti i locali del comparto di via Pasquale Atenolfi, ex sede del collocamento è oggi occupati dai Piani di Zona Cava-Costa d’Amalfi per un totale di 686 mila euro. Valutata invece 450 mila euro l’attuale sede dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Corso Umberto I. Per i capannoni di via Ugo Foscolo, che ospitano il cantiere di igiene urbana e isola ecologica della Matellia, la cifra stimata è invece di 1 milione 400 mila euro.

Il Social Tennis Club

Come già previsto dal precedente piano, inoltre, nella lista degli immobili da alienare non compare più il complesso del social Tennis Club di via Garzia il cui valore stimato è di 9,8 milioni di euro. Il prestigioso complesso infatti è stato trasferito nell’elenco dei beni comunali da valorizzare dopo che, lo scorso anno, la decisione della passata amministrazione Galdi di voler procedere alla vendita dello storico edificio aveva sollevato non poche polemiche. Sarà salvato dalla vendita anche l’ex mattatoio di via Caliri, per un valore che supera di poco il milione di euro.

Giuseppe Ferrara

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi