Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno

Cava de’ Tirreni: sgomberato il campo Le Ginestre

sgomberato

Che il 2017 sarà l’anno buono per archiviare definitivamente i campi prefabbricati in Città il vice Sindaco, Nunzio Senatore l’ha più volte assicurato e questa volta sembra anche che riuscirà a mantenere le promesse.

Oggi si aggiunge un nuovo tassello a quel piano con l’aggiudicazione dei lavori di dismissione delle coperture in amianto e lo sgombero anche del campo prefabbricato che occupava l’area della Società Le Ginestre di via Pastore, alla frazione San Pietro.

Il campo, che incideva sulle casse comunali per un importo di circa 40 mila euro all’anno, è stato liberato spontaneamente, prima dell’esecuzione coatta di sgombero, anche da chi aveva occupato qualche prefabbricato senza averne alcun titolo, per cui sarà restituito alla società proprietaria entro l’anno.

Dal mese di settembre la ditta aggiudicataria della bonifica dall’amianto inizierà i lavori che saranno eseguiti anche ai campi delle frazioni Sant’Arcangelo, via Casa Gagliardi e di San Pietro, via Di Marino e successivamente saranno completamente liberati dai prefabbricati resi inservibili.

Lunedì, inoltre, inizieranno anche i lavori di sistemazione dell’alloggio assegnato alla signora Antonella Rispoli per adeguarlo alle esigenze del marito disabile che potrà finalmente lasciare il prefabbricato al campo della Maddalena. Complessivamente restano da sistemare negli alloggi solamente tre persone che saranno trasferite entro i prossimi mesi, non appena saranno disponibili gli appartamenti assegnati.

“Oramai stiamo ad un passo dal raggiungere un obiettivo storico – afferma il vicesindaco con delega ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore – chiudere definitivamente la vergogna dei campi containers che nell’arco di questi decenni erano diventati ghetti intollerabili”.

Scopri l'Autore

laRedazione

laRedazione

Account ufficiale de laRedazione.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi