Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Salerno

Cava de’ Tirreni: sempre più teso il clima della vertenza Silba spa

Roccapiemonte

Si fa sempre più teso il clima della vertenza Silba spa. Appena saputo dell’annuncio della società di messa in liquidazione dell’Azienda, i dipendenti di Villa Alba a Cava de’ Tirreni, una delle tre strutture di proprietà della Silba, oltre alle due a Roccapiemonte, sono scesi in strada a manifestare.

Una protesta sfociata in materassi bruciati e via Atenolfi bloccata. I quasi 330 dipendenti hanno chiesto un incontro con la proprietà, sperando di scongiurare la messa in liquidazione.
Sul posto sono intervenuti una pattuglia della Polizia e e alcune pattuglie della polizia municipale per riportare la situazione alla calma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi