Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

Cava de’ Tirreni: studenti e comitati di nuovo in piazza, “Riaprite ginecologia ed ostetricia”

“E mo’ addo nasce o bambiniell” è lo slogan scelto dai manifestanti che questa mattina hanno calcato le strade di Cava de’ Tirreni per far valere il diritto alla salute

Cava de’ Tirreni ancora una volta protagonista scende in piazza a difesa del diritto alla salute. I comitati non si sentono rassicurati dal nuovo Piano Aziendale del “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, il quale pur riassegnando di fatto 91 posti letto all’Ospedale “Santa Maria dell’Olmo”, non prevede comunque la riapertura del Reparto di Ostetricia e Ginecologia.

Il corteo studentesco, Spazio Pueblo e alcuni collettivi  si sono, così, mobilitati scendendo in piazza a difesa della salute.

Anche gli amici del collettivo San Gennaro di Napoli e l’Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo sono arrivati a Cava per dare il loro sostegno. Anche loro, purtroppo, vivono il problema della sanità nei loro quartieri.

Dopo l’assemblea pubblica in Piazza Vittorio Emanuele III, il corteo ha raggiunto l’ospedale per attaccare un manifesto alla porta del reparto di Ginecologia e Ostetricia, “Il popolo cavese continua la battaglia per la riapertura del reparto”. Presso il nosocomio, inoltre, i componenti del corteo hanno chiesto ed ottenuto di incontrare il Direttore Generale del Ruggi, Nicola Cantone, presente questa mattina a Cava de’ Tirreni per la messa di fine anno.

Alle rimostranze sollevate dal corteo circa la chiusura di Ginecologia ed Ostetricia, il Direttore Generale si è limitato a rispondere che non avrebbe il numero adatto dei lavoratori per riaprire reparto e che “in futuro si vedrà per un’eventuale sperimentazione della casa del parto”.

Noi de laRedazione.eu eravamo presenti, sentite cosa ci hanno detto i protagonisti.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi