Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno

Cava de’ Tirreni: nuova ondata di abbattimenti in Città

nuova ondata

Cava de’ Tirreni. Nuova ondata di abbattimenti in Città. Sono tre le abitazioni abusive che dovranno essere demolite tra il 14 e il 18 giugno.

Si tratta di una casa in località Caselle Superiori, il cui abbattimento è stato programmato per il prossimo 14 giugno, e di altre due abitazioni – una in zona San Giuseppe al Pennino e l’altra in località Pisciricoli – che dovrebbero essere raggiunte dalle ruspe il 18 giugno.

In tutti e tre i casi, si tratta di abitazioni costruite senza autorizzazioni edilizie e che non erano state acquisite al patrimonio comunale, sebbene l’espediente trovato dall’Amministrazione per destinare gli immobili abusivi ad housing sociale e scongiurarne così l’abbattimento – alla luce della demolizione dell’abitazione della “pasionaria” Pina Fariello in località Pioppi, zona Contrapone – non aveva dato gli effetti sperati.

La Procura continua ad andare avanti nel proprio operato predisponendo l’esecuzione di tre delle ordinanze di abbattimento fatte già pervenire all’indirizzo di quanti, abusivi di necessità, negli anni hanno edificato senza i necessari permessi e in zone a rischio idrogeologico.

Sono almeno 2300 le case a rischio sgombero (di cui 426 fabbricati singoli) e i cui nuclei familiari sono stati, negli anni, destinatari di diverse ordinanze di demolizione.
Di questi, tre abbattimenti – tra la frazione di Pregiato e località Sant’Anna (Caselle Superiori, San Giuseppe al Pennino e Pisciricoli – sono stati previsti nei prossimi quindici giorni e altri ne seguiranno inevitabilmente.

Fanno parte della black-list immobili abusivi edificati in diverse zone tra San Martino (tre nell’omonima via e una in località Novelluzza), Castagneto e San Cesareo (uno in via Gaetano Cinque e un altro in via Casa Costa), Sant’Arcangelo (via S. Benedetto), Pregiato (via N. Salsano) e San Pietro-Annunziata (via C. Consalvo).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi