Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA video

Cava de’ Tirreni, per la notte bianca del 5/6 gennaio arriva Roberto Vecchioni

Non capita tutti i giorni di intervistare un grande della musica italiana, ma come sempre Roberto Vecchioni stupisce. Questa volta incontrando i giovani di Cava de’ Tirreni in occasione della notte bianca.

Giovani di ogni età avranno modo di porgere le proprie domande al professore, scrittore, paroliere, cantautore, poeta, l’artista dall’indiscutibile bravura. Nato in brianza da genitori campani, Roberto Vecchioni ha fatto di tutto, da conduttore televisivo a cantautore ad essere vincitore di premi blasonati come il Festival di Sanremo 2011 con il brano “Chiamami ancora amore” o il Premio Tenco nel 1983 o, nel 2000, la Targa Tenco alla carriera. Si arriva così ai nostri giorni con il Premio “Anacapri Penna d’Autore”, Anacapri, 28 agosto 2014, Premio “Musica e Parole”, Ravenna, 13 settembre 2014, Premio “Vittorio de Sica”, Roma, 5 novembre 2014, Premio Chiara “Le parole della musica”, Varese, 6 novembre 2016.
Ora Vecchioni arriva a Salerno, a Cava de’ Tirreni, quando il 5 gennaio alle ore 17.00 i giovani avranno la possibilità di “intervistare” Roberto Vecchioni. A seguire, Vecchioni terrà un concerto in Piazza Vittorio Emanuele III. Ingresso libero.
Nel video che proponiamo, il professore Vecchioni racconta l’anedotto su come scoprì la sua vittoria al Festival di Sanremo.

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello "Studio Associato laRed" (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.