Campania Cava de' Tirreni

Cava de’ Tirreni: misure anti crisi, esonero parziale TARI anno 2020

Riduzione per un massimo di 100euro

Cava de’ Tirreni. Fino alle ore 12.00 di venerdì 27 novembre è possibile fare istanza di esonero parziale della TARI (tassa rifiuti) per i cittadini in stato di disagio socio-economico.

È prevista una riduzione, per un massimo di 100euro, per quanti in possesso dei seguenti requisiti:

• Nuclei familiari in possesso di ISEE fino a € 3.936,53;

• Anziani ultra 65enni, soli o con il coniuge, in possesso di ISEE fino a € 8. 966,68;

• Famiglie monoparentali (nucleo con un solo genitore e figli minorenni) in possesso di ISEE fino € 8.966,68 ;

• Nuclei familiari il cui capo famiglia sia stato licenziato nel corso dell’anno 2020, per un periodo consecutivo non

inferiore a sei mesi, in possesso di ISEE fino a € 8.966,68.

Il modello di domanda e le modalità per la richiesta possono essere scaricate dal sito web istituzionale www.cittadicava.it  oppure ritirate presso gli uffici dei Servizi Sociali, in viale Marconi n.52, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e anche il martedì e giovedì dalle ore 16 alle 18.

Il modello, debitamente, compilato dovrà essere consegnato entro e non oltre le ore 12 del 27 novembre, presso gli Uffici dei Servizi Sociali, in viale Marconi n.52, oppure inviato via mail agli indirizzi: amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it o urp@comune.cavadetirreni.sa.it

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi